Nel laboratorio di biofisica e biosegnali la struttura e la dinamica di sistemi biologici sono studiati con metodi multiscala ed un approccio sperimentale ed interdisciplinare orientato alle applicazioni. Vengono utilizzate moderne tecniche di imaging funzionale ed ottico, modelli quantitativi e simulazioni al computer per studi, in particolare,  relativi ai sistemi cardiovascolare e nervoso. Gli obiettivi delle ricerche riguardano sia aspetti  biofisici e sia applicazioni biomediche. Le attività di ricerca traslazionale sono svolte in collaborazione con varie istituzioni mediche ed industrie biomediche.

Principali attività di ricerca:
  • Bioimaging non lineare
    - Neuroimaging “in-vivo” in insetti
    - Applicazioni biomediche della tomografia ottica
    - Sintesi e caratterizzazione ottica di nano-capsule per applicazioni biomediche
     
  • Fisica del cuore
    - Attività elettro-meccanica cardiaca in condizioni fisiologiche e patologiche
    - Caratterizzazione  multiscala di tessuti cardiaci
    - Elaborazione di segnali ed immagini cardiache per applicazioni cliniche
     
  • Elaborazione di biosegnali e modellizzazione di sistemi fisiologici

 

Membri del gruppo

Coordinatore Renzo Antolini
Professori Renzo Antolini
Ricercatori Albrecht HaaseChiara La TessaFrancesco Tommasino
Ricercatrice PAT Flavia Ravelli
Assegnisti Michela Masè
Dottorandi Mirko Zanon
Collaboratori Alessandro Cristoforetti, Francesco Tessarolo, Valeria Pisetta
Staff tecnico Elvira D’Amato